Per nulla al mondo Un amore di Cioran Quando Cioran annotava nei suoi Quaderni che i discepoli di Martin Buber si opponevano alla pubblicazione delle lettere inviate dallo scrittore all amante dopo aver conosciuto l a fisico proprio alla

  • Title: Per nulla al mondo. Un amore di Cioran
  • Author: Friedgard Thoma
  • ISBN: 8865424842
  • Page: 424
  • Format:
  • Quando Cioran annotava nei suoi Quaderni che i discepoli di Martin Buber si opponevano alla pubblicazione delle lettere inviate dallo scrittore all amante, dopo aver conosciuto l a fisico proprio alla fine della sua vita , naturalmente non poteva immaginare che una situazione analoga si sarebbe ripetuta per lui stesso In tarda et Cioran fu infatti travolto dalla passione per una giovane professoressa tedesca, Friedgard Thoma, al punto di scriverle Lei diventata il centro della mia vita, la dea di uno che non crede in nulla, la pi grande felicit e sventura che mi sia capitata Dopo la morte di Cioran, la Thoma raccolse in un libro le lettere dell anziano filosofo, raccont i loro incontri e narr anche l amicizia sorta con Simone Bou , la compagna di Cioran.

    • [PDF] ↠ Free Download á Per nulla al mondo. Un amore di Cioran : by Friedgard Thoma ↠
      424 Friedgard Thoma
    • thumbnail Title: [PDF] ↠ Free Download á Per nulla al mondo. Un amore di Cioran : by Friedgard Thoma ↠
      Posted by:Friedgard Thoma
      Published :2019-08-05T13:58:28+00:00

    About "Friedgard Thoma"

    1. Friedgard Thoma

      Friedgard Thoma Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Per nulla al mondo. Un amore di Cioran book, this is one of the most wanted Friedgard Thoma author readers around the world.

    503 thoughts on “Per nulla al mondo. Un amore di Cioran”

    1. Questo libro mi ha fatto scoprire un lato dello scrittore rumeno che non conoscevoPer gli amanti di cioran d


    2. «Mentre passeggiavo ad un'ora tarda in quel viale alberato, una castagna cadde davanti ai miei piedi. Il rumore che fece spezzandosi, l'eco che suscitò in me, e un brivido gelido sproporzionato rispetto a quell'infimo incidente, mi sprofondarono nel miracolo, nell'ebbrezza del definitivo, come se non vi fossero più domande, solo risposte. Mi sentivo ebbro di mille evidenze inattese, di cui non sapevo che fare… Fu così che mancai d'attingere il supremo. Ma credetti bene di continuare la mia [...]


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *